Come arrostire le castagne sul fuoco aperto

 Come arrostire le castagne sul fuoco aperto

James Roberts

Probabilmente avrete ascoltato la "Canzone di Natale" centinaia di volte nella vostra vita e conoscete bene l'incipit che parla di "castagne arrostite sul fuoco".

Se non avete mai mangiato una caldarrosta, vi state perdendo qualcosa. Le castagne crescono da metà autunno all'inizio della primavera e raggiungono il loro apice durante le festività, motivo per cui sono associate a questo periodo dell'anno. Hanno una consistenza simile a quella delle patate al forno e sono l'unica noce che contiene vitamina C, quindi mangiarne un po' è un buon modo perSe trascorrerete il Natale in barca a vela come un pirata, eviterete lo scorbuto invernale: il sapore dolce e nocciolato delle castagne riscalderà il vostro spirito virile delle feste e, soprattutto, arrostirle vi darà una scusa per fare qualcosa con il fuoco.

Guarda il video

Cosa serve

Il tostatore

Sì, si possono arrostire le castagne nel forno, ma che gusto c'è? Un uomo non perde mai l'occasione di accendere un fuoco e di cucinarci sopra.

Per arrostire le castagne, è necessaria una padella da mettere nel fuoco. I tegami per popcorn o per castagne con il manico lungo sono ideali per arrostire le castagne sul fuoco, in quanto consentono di arrostire le noci senza bruciarsi la faccia. Inoltre, i loro coperchi consentono di scuotere le castagne per ottenere una tostatura uniforme, invece di doverle girare da soli o di perderne qualcuna quando le si capovolge in un coperchio.meno padella.

Se non avete un tostapane a manico lungo, potete cavarvela con una padella di ghisa da 12 pollici o con un'altra padella, ma fate attenzione a non bruciarvi. Se avete una vecchia padella scassata, potete trasformarla in un vero e proprio tostapane per castagne praticando una trentina di fori sul fondo.

Guarda anche: Come piegare una camicia da sera per fare i bagagli

Se non disponete di una piastra per le castagne o di una padella, potete usare anche una pala da caminetto. E se siete pazienti, potete anche provare a infilzarle singolarmente in spiedini come i ragazzi dell'immagine di apertura.

Le castagne

Guarda anche: Social Briefing #5: cosa fare a un evento in cui non si conosce nessuno

Le castagne si possono acquistare in alcuni negozi di alimentari, ma è meglio telefonare per accertarsi che le abbiano. Sebbene esistano decine di varietà di castagne, la maggior parte delle persone arrostisce le castagne e i marroni durante le feste. Le castagne sono più comuni, mentre i marroni sono una specialità più costosa. La noce dei marroni è più dolce e più grossa, e si stacca più facilmente dalla buccia.

Quando scegliete le castagne, cercate quelle più grosse, lisce, lucide e senza macchie. Le castagne ammuffite sono un problema comune, quindi strizzate e scuotete la castagna per vedere se la noce si è raggrinzita e staccata dal guscio.

Tenete presente che più grandi sono le castagne, più tempo ci vorrà per arrostirle. Scegliete castagne di dimensioni abbastanza uniformi e che quindi saranno cotte nello stesso tempo.

Preparazione

Sciacquare le castagne sotto l'acqua fredda, stenderle su un asciugamano e tamponarle.

Prima di arrostire le castagne, è necessario inciderle per consentire la fuoriuscita del vapore ed evitare che esplodano come bombe di castagne durante la cottura. Basta prendere un coltello affilato e incidere una "X" sul lato piatto di ogni castagna.

Una volta che le castagne sono pulite, asciutte e segnate, accendete un fuoco caldo e accogliente nel camino e lasciatelo ardere in modo da ottenere un bel letto di braci calde.

Tostatura

Disporre le castagne in un unico strato nella padella. Non è necessario aggiungere olio o grasso; durante la cottura, le castagne rilasceranno il loro stesso olio.

Coprite la padella con un coperchio e tenetela sopra, ma non direttamente sul fuoco. Dopo circa cinque minuti, scuotete o mescolate le castagne, assicurandovi di arrostire adeguatamente tutti i lati. Ripetete questa operazione ogni pochi minuti.

Non ho avuto il tempo di aspettare un letto di brace adeguato, quindi ho messo le castagne direttamente nel fuoco, anche se non è raccomandato. La parte esterna si è carbonizzata, ma l'interno è stato per lo più a posto.

La maggior parte delle castagne si arrostisce completamente dopo 25 minuti. Una castagna è completamente arrostita quando il guscio inizia ad aprirsi nel punto in cui si è fatto il segno del punteggio e si inizia a sentire un rumore di scoppiettio. Si può anche verificare la cottura bucando una castagna con un coltello; dovrebbe essere tenera.

Togliere le castagne e metterle in una ciotola foderata di carta assorbente a raffreddare per circa 10 minuti. Mentre sono ancora calde, togliere i gusci: la buccia interna sfocata si staccherà insieme al guscio esterno.

Le castagne possono essere mangiate semplici o intinte nel burro e nella cannella per un sapore e una bontà ancora più intensi.

James Roberts

James Roberts è uno scrittore ed editore specializzato in interessi maschili e argomenti sullo stile di vita. Con oltre 10 anni di esperienza nel settore, ha scritto innumerevoli articoli e post di blog per varie pubblicazioni e siti Web, coprendo una vasta gamma di argomenti, dalla moda e la cura del corpo al fitness e alle relazioni. James si è laureato in giornalismo presso l'Università della California, a Los Angeles, e ha lavorato per numerose importanti pubblicazioni, tra cui Men's Health e GQ. Quando non scrive, ama fare escursioni ed esplorare i grandi spazi aperti.