Come sostituire il filtro dell'aria dell'auto

 Come sostituire il filtro dell'aria dell'auto

James Roberts

Ripensate all'ultima volta che avete fatto il cambio dell'olio presso un Quick Lube. Il meccanico vi porta fuori dall'auto per mostrarvi quanto è sporco il vostro filtro dell'aria e vi dice che è ora di sostituirlo. Siete un uomo impegnato, con posti da visitare e persone da vedere, quindi annuite e gli date il via libera. Tornate all'ingresso e leggete il Field and Stream vecchio di sei mesi che era lì al vostro ultimo cambio dell'olio mentre ilIl meccanico fa le sue cose.

"Non dovrebbero essere più di 10 dollari in più", pensate tra voi.

"E il totale di oggi per il cambio dell'olio e il nuovo filtro dell'aria è di 45,77 dollari", dice la giovane e simpatica signora con i riflessi scuri alla cassa.

Che cosa?

Esatto: il vostro cambio dell'olio da 20 dollari ha raddoppiato il suo prezzo in pochi secondi. Ho visto meccanici chiedere da 18 a 25 dollari per cambiare un filtro dell'aria, più o meno lo stesso prezzo di un cambio dell'olio.

Il filtro dell'aria in sé costa solo circa 10 dollari per la maggior parte dei veicoli. Il punto di forza del negozio è sempre quello: la manodopera. Si potrebbe pensare che, con quello che fanno pagare, la sostituzione del filtro dell'aria sia un'operazione complicata che richiede strumenti speciali disponibili solo per i meccanici autorizzati. Lo si pensa, ma ci si sbaglia.

La realtà è che la sostituzione del filtro dell'aria dell'auto è probabilmente l'operazione di manutenzione più semplice che si possa fare. Richiede circa un minuto di tempo e non richiede strumenti speciali, ma solo un po' di esperienza.

Se non avete mai fatto manutenzione all'auto e volete iniziare, ma non siete ancora pronti a cambiare l'olio, cominciate a cambiare il vostro filtro dell'aria: è un modo rapido per risparmiare denaro, che potrete usare per cose più importanti come pagare il vostro debito o comprare una lampada a scoiattolo.

Pronti? Iniziamo.

Guarda anche: Come riconoscere una cravatta di qualità in 60 secondi

A cosa serve un filtro dell'aria?

Per funzionare, il motore ha bisogno di aria. L'aria si mescola con il gas, la candela fa scoccare la scintilla ed ecco la combustione interna. Affinché il motore funzioni in modo efficiente, l'aria aspirata deve essere il più possibile pulita. Il problema è che l'aria esterna è piena di spazzatura che non brucia in modo pulito o uniforme. Sporcizia, polline, sale e piume d'uccello sono solo alcune delle cose che il motoreIl liquido di raffreddamento viene aspirato per creare l'esplosione controllata che fa muovere il motore. Non si vuole che quella roba finisca nel motore.

È qui che entra in gioco il fidato filtro dell'aria.

I filtri dell'aria sono collegati al collettore di aspirazione del motore. La maggior parte dei filtri è di forma rettangolare (le auto più vecchie con carburatori usano un filtro dell'aria a forma di ciambella) e sono fatti di un materiale poroso, simile alla carta, piegato a fisarmonica. Qui, date un'occhiata a uno di essi:

Immagine da Shutterstock

Il filtro impedisce alla sporcizia e ad altre particelle di penetrare nel motore, lasciando passare l'aria pulita. Semplice, ma efficace.

Perché è necessario cambiare regolarmente il filtro dell'aria?

Maggiore efficienza del carburante. Dopo aver percorso migliaia di chilometri con la vostra auto, il filtro può diventare molto sporco e intasato. Un filtro dell'aria sporco non permette all'aria di arrivare al motore. Ricordate che il vostro motore ha bisogno di aria per funzionare in modo efficiente. Una quantità ridotta di aria significa che il vostro motore deve utilizzare più carburante per ottenere la stessa quantità di carburante per far funzionare il motore. Risparmiate un po' di soldi alla pompa. Cambiate regolarmente il filtro dell'aria.

Prolungamento della vita del motore. I motori sono grandi e potenti, ma possono essere sorprendentemente sensibili al più piccolo granello di sabbia. Con il tempo, la sporcizia e altre particelle possono causare seri danni alle parti interne del motore. Meglio spendere 10 dollari ora per un nuovo filtro dell'aria che migliaia di dollari dopo per un nuovo motore.

Riduzione delle emissioni La riduzione del flusso d'aria può anche danneggiare i sistemi di controllo delle emissioni dell'auto, causando una maggiore emissione di sostanze nocive nell'atmosfera. Gli uomini hanno bisogno di orsi polari per lottare. Salvatene uno cambiando il filtro dell'aria.

Ogni quanto tempo bisogna cambiare il filtro dell'aria?

Si raccomanda di sostituire il filtro dell'aria una volta ogni 12 mesi o 12.000 miglia, a seconda di quale delle due condizioni si verifichi per prima. Se vivete in un luogo particolarmente polveroso, fatelo più spesso. È sempre una buona idea controllare il filtro dell'aria a ogni cambio dell'olio. Se portate l'auto in un impianto di lubrificazione rapida e il meccanico vi dice che ne serve uno nuovo, ditegli che aspetterete e poi andate a cambiarlo da soli. Controllate il manuale d'uso per sapere quando cambiare il filtro dell'aria per la vostra marca e modello.

Come cambiare il filtro dell'aria

1. Acquistare il filtro dell'aria. La maggior parte dei filtri dell'aria sono piuttosto economici, tra i 10 e i 13 dollari. Passate da un negozio di ricambi auto dopo il lavoro o prendete un filtro dell'aria mentre fate la spesa da Super Walmart. Capire quale filtro dell'aria comprare per la vostra auto è facile. Per prima cosa, potete controllare il manuale d'uso, ma ammettiamolo, probabilmente vi dimenticherete di farlo. Per vostra fortuna, i negozi che vendono filtri dell'aria hanno questo libro telefonico a pezzi...È letteralmente l'elenco telefonico dei ricambi per auto. Basta cercare l'anno, la marca e il modello della vostra auto e vi dirà quali ricambi vi servono. Se il vostro negozio di ricambi per auto è molto elegante, avrà un computer schifoso simile a Speak &; Spell che potete usare. Ma di solito è rotto, quindi probabilmente finirete per usare il libro.

Guarda anche: Guida per principianti alla pirografia, alias combustione del legno

2. Aprire il cofano e individuare la scatola del filtro dell'aria. È la scatola di plastica nera che si trova sopra o a lato del motore. La scatola del filtro di solito ha un tubo gigante che fuoriesce dal suo lato.

Immagine da Shutterstock

3. Aprire la scatola del filtro dell'aria e rimuovere il filtro dell'aria sporco. Aprire la scatola del filtro dell'aria è un gioco da ragazzi: basta sganciare le grandi clip metalliche che tengono la parte superiore abbassata e aprire la scatola. Rimuovere il filtro sporco.

Immagine da Shutterstock

4. Controllare il vecchio filtro dell'aria. Date un'occhiata al vostro vecchio filtro per vedere se è scaduto. Guardate all'interno delle pieghe. Vedete un sacco di sporcizia e di residui? È ora di sostituirlo.

5. Inserire il nuovo filtro dell'aria. Posizionare il filtro nella scatola, assicurandosi che sia ben inserito nella scatola. Chiudere la parte superiore della scatola e far scattare le clip.

Ecco fatto: il vostro motore non sarà più in cerca di aria come un pesce fuor d'acqua che ha saltato la sua boccia.

Tempo totale: circa un minuto.

Risparmio di denaro : $10-$15

Se mi sono perso qualche altro consiglio, scriveteci nei commenti qui sotto.

James Roberts

James Roberts è uno scrittore ed editore specializzato in interessi maschili e argomenti sullo stile di vita. Con oltre 10 anni di esperienza nel settore, ha scritto innumerevoli articoli e post di blog per varie pubblicazioni e siti Web, coprendo una vasta gamma di argomenti, dalla moda e la cura del corpo al fitness e alle relazioni. James si è laureato in giornalismo presso l'Università della California, a Los Angeles, e ha lavorato per numerose importanti pubblicazioni, tra cui Men's Health e GQ. Quando non scrive, ama fare escursioni ed esplorare i grandi spazi aperti.