Come usare le cinghie di sollevamento per migliorare l'allenamento della forza

 Come usare le cinghie di sollevamento per migliorare l'allenamento della forza

James Roberts

Sollevamenti come il deadlift e la remata con bilanciere sono esercizi principalmente per la schiena. Entrambi rafforzano anche secondariamente la presa. Tenere una barra pesante tra le mani lo fa. E una presa forte è dannatamente utile da avere.

Tuttavia, per quanto si possa rafforzare la presa, la sua forza non sarà mai pari a quella dei muscoli della schiena e del tronco. Di conseguenza, se ci si allena a lungo, alla fine si arriva a un punto in cui la presa diventa un fattore limitante nell'esecuzione di un deadlift o di una vogata con il bilanciere: per stimolare l'adattamento dei muscoli della schiena, è necessario sollevare pesi più pesanti con un numero maggiore di ripetizioni, ma mentre i muscoli della schiena sono più forti, la presa diventa un fattore limitante.I muscoli della schiena e del tronco sono in grado di sollevare il peso, ma la presa non è abbastanza forte da reggere il peso.

Che cosa fai?

Utilizzare le cinghie di sollevamento.

Oggi vi mostreremo quando e come usarli.

Quando usare le cinghie di sollevamento

Un sollevatore alle prime armi non ha bisogno di usare le cinghie di sollevamento: la sua forza di presa è sufficiente per tenere la sbarra durante il deadlifting o il barbell row, anche se aggiunge peso alla sbarra. Il sollevatore alle prime armi deve sviluppare la sua forza di presa naturale.

Per i primi due anni di allenamento serio non ho usato cinghie di sollevamento, ma solo una presa alternata per il deadlifting.

Guarda anche: Il Tao di Boyd: come padroneggiare il ciclo OODA

In quel periodo, però, iniziavo a sollevare pesi superiori alle 400 libbre per serie da 5. I miei muscoli dorsali riuscivano a sollevare il peso, ma la mia presa iniziava a cedere intorno alla terza o quarta ripetizione. La mia presa diventava il fattore limitante per completare l'alzata.

Così ho iniziato a usare le cinghie di sollevamento.

Se notate che la vostra presa cede nel bel mezzo di un deadlift o di una serie di remate con bilanciere, forse è il caso di prendere in considerazione l'uso di fasce per il sollevamento.

Oggi uso regolarmente le cinghie per le serie pesanti di deadlift e rack pull e, occasionalmente, per le trazioni con bilanciere.

Inizierò il riscaldamento senza cinghie e, una volta superate le 405 libbre, indosserò le cinghie per il sollevamento e farò il resto delle serie di lavoro con esse.

Quando faccio le singole pesanti non uso le cinghie, perché quando si gareggia nel deadlift (come faccio io) non si possono usare. Quindi per allenare la mia presa per quel singolo deadlift pesante uso solo le mani.

Questa è la mia opinione su quando usare le cinghie.

Aspettate il più possibile per iniziare a usarli; usateli solo quando fate serie di lavoro pesanti; non usateli su singole pesanti.

Per me ha funzionato.

Come usare le cinghie di sollevamento

Le cinghie di sollevamento sono fatte di cuoio, tela e nylon e hanno un anello all'estremità. Da un po' di tempo uso queste cinghie di sollevamento in cuoio della Dominion Strength e mi piacciono molto.

Creare gli anelli per le cinghie di sollevamento

Per creare la cinghia di sollevamento destra, infilare la parte inferiore della cinghia attraverso il lato destro dell'occhiello.

Per creare la cinghia di sollevamento sinistra, infilare la parte inferiore della cinghia attraverso il lato sinistro dell'occhiello.

In questo modo si creeranno delle anse più grandi in cui infilare le mani.

Indossare correttamente le cinghie di sollevamento

Posizionare la cinghia di sollevamento destra sulla mano destra e la cinghia di sollevamento sinistra sulla sinistra.

Per capire se le cinghie sono state indossate correttamente, basta osservare la direzione in cui le estremità delle cinghie si trovano tra le mani: la cinghia destra deve essere a destra, mentre la cinghia sinistra deve essere a sinistra.

Avvolgere le cinghie di sollevamento intorno al bilanciere

Con le cinghie ben avvolte intorno alle mani, si è pronti ad avvolgere le loro estremità intorno al bilanciere.

Inizio sempre con la cinghia di sollevamento sulla mano non dominante (la sinistra). In questo modo, posso usare la mano dominante per aiutarmi ad avvolgere la cinghia intorno al bilanciere.

Mettere la mano sopra la barra e la cinghia sotto la barra.

Tirare la cinghia e avvolgerla una volta sul bilanciere. È sufficiente avvolgerla una sola volta.

Ora afferrate la barra come fareste normalmente. Bam!

Guarda anche: Guida alla saldatura per principianti

Ora è necessario avvolgere la cinghia di sollevamento sull'altra mano. Dovrete imparare a fare le cose con una sola mano, dato che l'altra è già legata al bilanciere. È abbastanza facile una volta che ci si è abituati.

Ruotare il bilanciere all'indietro per impostare e stringere le cinghie di sollevamento.

Ora tirate la barra come fareste normalmente, con una perfetta forma di sollevamento.

Per allentare le cinghie di sollevamento, basta lasciare la presa sul bilanciere.

Ecco quando e come usare le cinghie di sollevamento.

James Roberts

James Roberts è uno scrittore ed editore specializzato in interessi maschili e argomenti sullo stile di vita. Con oltre 10 anni di esperienza nel settore, ha scritto innumerevoli articoli e post di blog per varie pubblicazioni e siti Web, coprendo una vasta gamma di argomenti, dalla moda e la cura del corpo al fitness e alle relazioni. James si è laureato in giornalismo presso l'Università della California, a Los Angeles, e ha lavorato per numerose importanti pubblicazioni, tra cui Men's Health e GQ. Quando non scrive, ama fare escursioni ed esplorare i grandi spazi aperti.