Le migliori acconciature per uomini calvi

 Le migliori acconciature per uomini calvi

James Roberts

Quando i capelli iniziano a diradarsi, si può cercare di mantenerli il più possibile con prodotti come il Rogaine, oppure si può accettare il corso della natura e abbracciare la calvizie con fiducia. Anche se si sceglie la prima strada, i capelli saranno comunque più sottili di un tempo e probabilmente si dovrà iniziare a sfoggiare un taglio diverso, più lusinghiero, rispetto al vecchio stile preferito. E se si lascia cheSe si diventa calvi, è necessario cambiare lo stile del taglio di capelli (nella misura in cui c'è ancora molto da tagliare).

Ecco come acconciare i capelli ora che ne avete meno.

La regola generale. Tenete i capelli corti. I capelli corti minimizzano l'aspetto della calvizie e danno anche un po' di volume ai capelli, facendo sembrare che ne abbiate di più. Alcuni ragazzi non ci credono e cercano di mantenere i loro vecchi stili, ma se avete mai visto un ragazzo con una grande chioma riccia e un punto calvo sulla corona, avete visto come i capelli più lunghi rendano semplicemente i punti calvi più evidenti. Quindi andate sul corto.

Con questa regola generale, si possono sfoggiare diverse acconciature con sicurezza.

Rasato. Il look completamente calvo è un'ottima opzione per gli uomini che hanno una calvizie molto estesa che copre una buona parte della testa. Il look rasato ha una serie di vantaggi. Per cominciare, ci si libera dalla tirannia di dover acconciare di nuovo i capelli e si può lavare la calotta cromata con la stessa saponetta che si usa per il corpo. Inoltre, la rasatura della testa rende sicuramente unMostra al mondo che avete accettato la vostra perdita di capelli e avete deciso: "Al diavolo! Io sono quello che sono". Infine, una testa rasata può diventare il vostro look caratteristico, che vi rende indimenticabili per le persone che incontrate. Tutti ricordano il tizio con la testa completamente calva: Seth Godin, Jesse Ventura, Patrick Stewart, Mr. Clean... Avete capito bene.

Taglio di capelli. Se il look rasato è troppo severo o se non vi sentite in grado di portarlo a termine , Il taglio a caschetto è un'ottima soluzione soprattutto se i capelli iniziano a diradarsi sulla corona o vicino all'attaccatura. Il taglio a caschetto conferisce un look pulito ma spigoloso che farà impazzire le donne ed eviterà che qualche ragazzo vi tiri i capelli durante la prossima riunione del Fight Club.

Guarda anche: Non devi essere tuo padre: come diventare il personaggio di transizione della tua famiglia

Taglio corto di Cesare. Ispirato all'imperatore romano Giulio Cesare e reso famoso da George Clooney, il taglio alla Cesare è un modo elegante per nascondere la stempiatura e il diradamento della parte superiore. La frangia è tagliata con una frangia orizzontale e portata in avanti.

Strati ispidi. Se avete appena iniziato a diradare i capelli, ma non siete pronte per un taglio super corto, cercate un compromesso con degli strati leggeri e arruffati. Chiedete al vostro barbiere di tagliare la parte superiore dei capelli in strati irregolari. Quando li acconciate, scompigliate i capelli: otterrete così una sorta di accattivante aspetto spettinato che nasconde il diradamento dei capelli.

Roger Sterling. Se volete ottenere un look da "Mad Men", provate l'acconciatura di Roger Sterling, ideale per gli uomini che hanno una stempiatura, ma che hanno ancora un po' di capelli in testa. Tagliatela corta nella parte superiore, ma lasciatela abbastanza lunga in modo da poter pettinare una parte laterale della testa. I lati sono stretti. Assicuratevi che il barbiere assottigli i lati in modo che si fondano bene con la parte superiore.

Guarda anche: Quindi vuoi il mio lavoro: liutaio (costruttore di chitarre)

La ciambella del potere. Invece di tenere i capelli rimanenti vicino alla testa, si può dire "al diavolo" e lasciarli crescere al naturale. GQ chiama questo anello di capelli "Power Donut". La cosa bella del Power Donut è che non richiede molto lavoro, se non una spuntatina occasionale per evitare di far crescere una calotta cranica. Sean Connery, Gerald Ford e Larry David sono esempi di uomini che hanno sfoggiato il Power Donut. C'èC'è qualcosa di ammirevole in un uomo che non si preoccupa di modificare il suo taglio di capelli solo perché è calvo e non è salito sul carro del buzz cut. Continua a fare la stessa routine di capelli che ha fatto per tutta la vita, tranne che per il fatto che non deve dedicare tanto tempo alla parte superiore. Lascia che la natura faccia il suo corso e passa il tempo a preoccuparsi di altre cose.

Far crescere i peli sul viso. Molte celebrità con i capelli diradati sfoggiano una sorta di peluria sul viso. I baffi e i pizzetti sono i più indicati, ma anche la barba folta può andare bene per alcuni uomini: basta avere la spavalderia necessaria.

Dite semplicemente di no.

Non tentate mai, in nessun caso, la pettinatura. Non importa quale stile scegliate, non usate mai e poi mai il pettine. Oh, e per l'amor di Pete, non illudetevi che una coda di cavallo dietro compensi la calvizie sopra. La matematica dei capelli non funziona così.

Se non siete sicuri di quale strada prendere, chiedete consiglio al vostro barbiere la prossima volta che andate a tagliarvi i capelli. Non c'è bisogno di sentirsi in imbarazzo a parlarne. Considerate il vostro barbiere come il vostro medico: ha già visto queste cose migliaia di volte.

James Roberts

James Roberts è uno scrittore ed editore specializzato in interessi maschili e argomenti sullo stile di vita. Con oltre 10 anni di esperienza nel settore, ha scritto innumerevoli articoli e post di blog per varie pubblicazioni e siti Web, coprendo una vasta gamma di argomenti, dalla moda e la cura del corpo al fitness e alle relazioni. James si è laureato in giornalismo presso l'Università della California, a Los Angeles, e ha lavorato per numerose importanti pubblicazioni, tra cui Men's Health e GQ. Quando non scrive, ama fare escursioni ed esplorare i grandi spazi aperti.