Manvotional: Un piccolo compagno mi segue

 Manvotional: Un piccolo compagno mi segue

James Roberts

Nota dell'editore: in onore della Festa del papà, ho voluto condividere una poesia scritta anonimamente che è appesa in casa dei miei genitori da sempre. Non ci ho mai pensato molto da bambino, ma da quando sono diventato papà è diventata una delle mie poesie preferite. È un promemoria semplice e gentile che ricorda di essere sempre il migliore di sé perché si ha una piccola persona che pensa il mondo di te. Buona Festa del papà a tuttii papà amorevoli e onorevoli là fuori!

Voglio essere un uomo attento -.

Guarda anche: Guida per principianti all'arte dell'intaglio

un piccolo compagno mi segue.

Non ho il coraggio di sbagliare,

per paura che faccia la stessa fine.

Non posso sfuggire ai suoi occhi.

Qualsiasi cosa mi veda fare, ci prova.

Come me, dice che diventerà...

quel piccoletto che mi segue...

Lui sa che io sono grande e fine -.

E crede in ogni mia parola.

La base che c'è in me non la deve vedere -.

quel piccoletto che mi segue...

Ma in fondo è più facile,

quella strada più luminosa da percorrere,

Con le manine dietro di me -.

di spingermi sempre.

E credo di essere un uomo migliore

di quello che ero prima...

Guarda anche: Come rompere un uovo con una mano sola

Perché ho questo ragazzo a casa

che ha un'ottima opinione di me.

James Roberts

James Roberts è uno scrittore ed editore specializzato in interessi maschili e argomenti sullo stile di vita. Con oltre 10 anni di esperienza nel settore, ha scritto innumerevoli articoli e post di blog per varie pubblicazioni e siti Web, coprendo una vasta gamma di argomenti, dalla moda e la cura del corpo al fitness e alle relazioni. James si è laureato in giornalismo presso l'Università della California, a Los Angeles, e ha lavorato per numerose importanti pubblicazioni, tra cui Men's Health e GQ. Quando non scrive, ama fare escursioni ed esplorare i grandi spazi aperti.